AAVP-7 A1 scala 1/72 da kit Dragon

Il mezzo da sbarco per eccellenza punta di diamante dell' U.S.M.C. ma anche dei Marò del San Marco. l'AAVP 7 con corazzature aggiuntive è la versione più pesantemente armata e corazzata di questo particolare mezzo un pò battello ed un pò carro armato. Raimondo ci spiega il montaggio del kit Dragon in scala 1/72.

Modello testo e foto di Raimondo Pietropaolo

Per la promozione in V Ginnasio ho ricevuto qualche regalino ed allora perchè non andare con papà presso il negozio on line di Lecce, www.modelairkit.com, e comprarmi un bel kit? Io di solito preferisco i carri della II WW ma questa volta mi andava di fare un mezzo moderno.

Appena visto la foto sulla scatola dell'AAVP 7 con quel mezzo cattivissimo e tutto impolverato ho contrattato l'acquisto e mi sono portato a casa il mio scatolino.

Nella scatola ci sono le decals per fare anche la versione del Battaglione San Marco che ha base qui vicino Brindisi e che ebbi modo di vedere alla Security Expo dell'altranno. Ci sono pure entrato. Comunque subito sono stato colpito da una versione dei Marines con la mimetica in verde marrone e nero e con alcune parti aggiunte in colore sabbia. Mi è sembrato subito cattivissimo e pure assai strano per cui ho scelto di montare proprio quello.

Mi sembravano strane quelle parti di colore diverso e così su consiglio di papà cercai su internet qualche foto per vedere come fosse il mezzo vero e con molta fortuna ho trovato proprio una foto del mio esemplare.

26th Marine Expeditionary Unit Preparing to enter the well deck of USS Kearsarge (LHD 3)
Maritime Security Operations Persian Gulf
23-JUL-2005 U.S. DoD Photo by Airman Sarah E. Ard

http://www.inetres.com/gp/military/cv/inf/AAV/AAV_03.jpg

Nel kit ci sta anche un piccolo set di fotoincisioni per riprodurre alcuni particolari tra cui una griglia sul tubo di scappamento. Per montare il kit non è stato necessario usare lo stucco per incollare le parti ho usato la colla tamiya e la colla humbroll con la quale ho potuto incollare anche le fotoincisioni.

Per la mimetica di base mi ha dato una mano papà dipingendola ad aeropenna con i colori Lifecolor. Poi ho ripreso il modello passando le incisioni con l'inchiostro marrone Citadel e poi ho passato a pennello asciutto tutte le parti sporgento con verde chiaro, grigio e sabbia chiaro a seconda del colore che c'era sotto. I cingoli sono in gomma e li ho dipinti con gun metal, rosso ruggine un pò di argento a pennello asciutto ed un pò di sabbia.

Alla fine ho fatto con del filo elettrico le quattro antenne con alla cima una goccia di vinavil colorata in nero.

Di solito non sono molto veloce a montare i miei modelli, ma questo AAVP 7 mi ha appassionato facendomi dedicare e finendo il modello in due settimane, il risultato è quello che si vede di seguito ed a me piace tanto spero pure a chi leggerà.

{gallery}aerei/AAVP7{/gallery}

Buon Modellismo Raimondo Pietropaolo


Stampa