Der Rückzug Tunisia 1943

Der Rückzug”- “La Ritirata” - Tunisia 1943, Così Raimondo ha voluto intitolare il suo primo diorama con carro in scala 1/35. vediamo in dettaglio nell'articolo di seguito.

Diorama, testo e foto di Raimondo Pietropaolo

Leggi tutto

StampaEmail

Israel TI-67 105 mm Gun – kit Trumpeter - ITEM. no 00339 scala 1/35

 Il modellismo statico dovrebbe essere un passatempo, definibile anche come attività culturale, ma pur sempre un passatempo, una caratteristica questa che spesso viene sacrificata sugli altari della ricerca esasperata della perfezione e di tecniche di colorazione sempre più elaborate... Invece è tanto bello costruire un modello anche senza preoccuparsi troppo che lo stesso sia esatto al millimetro ma cercando di divertirsi il più possibile...è con questo spirito che si può assemblare ad esempio un modello come il kit che la Trumpeter ha dedicato ad una variante particolare del carro sovietico T-55, diffusissimo negli anni 60-70 .

Testo, modello e foto di Gabriele Luciani

Leggi tutto

StampaEmail

Blindo Centauro del Rgt. "Genova Cavalleria" (4°) – Kosovo dicembre 2000 - da kit Trumpeter scala 1/35 ITEM No.: 01564

centauro genovaPer l'arma di Cavalleria dell'E.I., la Centauro indubbiamente è stata ed è qualcosa di più di un semplice mezzo in dotazione: la Trumpeter rende un ulteriore omaggio a questa grossa blindo con una nuova confezione, ancora dedicata alla seconda serie, caratterizzata ora dall'aggiunta dei pezzi per le scudature laterali. Una ottima possibilità di riprodurre con questo buon kit cinese, un mezzo di Genova in missione di pace nei Balcani.

Testo e foto di Gabriele Luciani

Leggi tutto

StampaEmail

Carro T 34-85 da kit Dragon

Simon Antelmi è un modellista di grande maestria ed altrettanto grande versatilità. La semplicità con cui passa da una Ferrari F 1 ad un rozzo Carro armato è sorprendentee con risultati degni dei migliori maestri del nostro passatempo. Di seguito vediamo come ha interpretato un Carro T34-85 scala 1/35 partendo dal kit Dragon.

Modello, testo e foto di Simon Antelmi.

Leggi tutto

StampaEmail